Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, tensioni al corteo anarchico per Alfredo Cospito: ferito un poliziotto

Attualità venerdì 02 marzo 2018 ore 19:00

Pioggia e neve, rischio allagamenti e frane

Il centro funzionale regionale ha emesso l’avviso di allerta gialla per pioggia e ghiaccio fino alla mezzanotte di venerdì 3 marzo



FIRENZE — Dopo la neve caduta copiosa in molte zone della Toscana, adesso con la pioggia il rischio è quello di ghiaccio, allagamenti e frane.

Pioggia per quasi tutta la giornata di domani sull’intera regione e abbassamento delle temperature atteso per la serata di oggi, con locali episodi di gelicidio in Lunigiana e Alto Mugello. 

La Sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un codice giallo per pioggia dalla mezzanotte di oggi, venerdì, fino alla mezzanotte di domani, sabato. Inoltre è stato emesso un codice giallo per ghiaccio a partire dalle 22 di stasera fino alle 13 di domani per tutta l’area centro settentrionale della Toscana. 


Ecco più dettagliatamente la situazione prevista.

PIOGGIA: oggi, venerdì, e domani, sabato, precipitazioni diffuse su gran parte della regione a tratti anche di moderata intensità. Cumulati tra poco significativi e significativi. Quota neve intorno a 1000 metri.
GHIACCIO: oggi, venerdì, locali episodi di gelicidio (pioggia che si congela al suolo) sulla Lunigiana e Alto Mugello. In serata calo delle temperature sulle zone interne, con possibilità di formazione di locale ghiaccio in collina.
VENTO: oggi, venerdì, vento forte di Libeccio/Maestrale sulla costa e zone limitrofe. Calo in serata. Domani, sabato, vento di Scirocco moderato-forte.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno