Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE15°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, Giornata Mondiale delle Api: da piazza del Popolo a Villa Pamphilj arrivano gli «spacciatori» di semi di fiori

Attualità lunedì 03 agosto 2020 ore 19:45

Stop treni a pieno carico, la Toscana si adegua

treno

La Regione ha riconosciuto come operativa l'ordinanza del Ministero, più restrittiva di quella regionale: metro di distanza anche con mascherina



FIRENZE — Treni e bus, si cambia di nuovo. La Regione Toscana ha fatto sapere di aver già riconosciuto come operativa l'ordinanza firmata sabato scorso dal ministro della Salute Roberto Speranza che ha messo fine alla diatriba sul ritorno al 100 per cento della capienza sui treni. 

In altre parole, sarà a breve rivista l'ordinanza regionale emanata a metà Luglio (vedi articolo correlato) che revocava i precedenti limiti di capienza consentendo l'occupazione del 60 per cento dei posti sui bus urbani e del 100 per cento dei posti sui bus extraurbani, sui treni, sulle navi e sui taxi ma solo con l'uso di mascherine e sanificatori, con la presenza di dispenser per la sanificazione delle mani, la sanificazione periodica dei mezzi e dei vagoni e l'occupazione dei soli posti a sedere. Il provvedimento, si legge in una nota della Regione, "seguirà la riunione del Comitato tecnico scientifico nazionale, prevista per giovedì prossimo, e il successivo nuovo Dpcm".

L'ordinanza ministeriale, infatti, è più restrittiva di quella toscana, in quanto riafferma il principio del metro di distanza anche con la mascherina.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna, accusata di omicidio volontario, lavorava a bordo. L'allarme è stato lanciato dai colleghi che hanno trovato il bambino senza vita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca