Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Kiev, tra le bandierine ai caduti e l’appello agi alleati: «Mandate armi e munizioni»

Cronaca lunedì 13 novembre 2023 ore 12:15

Stragi naziste in Toscana, Germania condannata a risarcire

Il cippo commemorativo della strage di Pratale
Il cippo commemorativo della strage di Pratale

La sentenza del tribunale di Firenze è a favore dei familiari eredi delle vittime di due episodi definiti crimini di guerra e contro l'umanità



FIRENZE — La Germania dovrà risarcire i familiari eredi delle vittime delle stragi naziste avvenute in Toscana durante la seconda guerra mondiale, in particolare quelle avvenute nel Chianti fiorentino fra San Casciano e Barberino Tavarnelle: la condanna è giunta dal tribunale di Firenze che ha definito quegli episodi crimini di guerra e crimini contro l'umanità.

Le stragi in questione sono quella di Pratale del 23 Luglio 1944 in cui 12 persone vennero trucidate nelle campagne di Tavarnelle Val di Pesa e quella sempre a Tavarnelle in cui il 20 Giugno 1944 il partigiano Egidio Gimignani fu torturato a morte dai nazisti. 

Il risarcimento stabilito ammonta a 50mila euro per la figlia oggi 88enne di Giuliano Lotti morto nella strage di Pratale e a 25mila euro per i nipoti di Gimignani, cifra che include la rivalutazione con gli interessi a far data dal 1945. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno