Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 01 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, la comunità marocchina festeggia in strada dopo la vittoria ai Mondiali

Monitor Consiglio mercoledì 29 giugno 2022 ore 16:15 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

Toscana Aeroporti: comunicazione della Giunta incompleta e insufficiente

Giovanni Galli e Elena Meini
Giovanni Galli e Elena Meini

Monitorare il tema occupazionale anche a fronte del recente sciopero degli addetti"



FIRENZE — “La comunicazione relativa alla rendicontazione dei dieci milioni di euro di contributo della Regione a Toscana Aeroporti la troviamo decisamente incompleta ed insufficiente”. 

Così si esprimono i consiglieri regionali della Lega Elena Meini e Giovanni Galli al termine del dibattito in Aula. 

“Restano, quindi – commenta Elena Meini - dei palesi dubbi su quanto non ancora espressamente rendicontato, cosa che a detta della stessa società non arriverà prima di altri due mesi, ma anche sulle strategie per l’impegno delle risorse, visto che, ad oggi, si parla di un esborso di poco più di 3 milioni di euro per i pagamenti dei fornitori esterni."

"Come verranno dunque impiegati i restanti sette milioni? - precisano gli esponenti leghisti.” 

"C’è poi la questione della tutela dell’occupazione, molto attuale, considerato pure lo sciopero attuato sabato scorso - sottolineano i rappresentanti della Lega." 

"Tale tematica deve essere una priorità – sostengono Meini e Galli - considerando che molti problemi sono tuttora irrisolti, così come denunciato pure dai Sindacati." 

"Per questo - insistono i Consiglieri - come Lega abbiamo, dunque, presentato un atto, proprio a garanzia dei posti di lavoro." 

"Mi sembra - rileva Galli - che ci sia, un'inaccettabile forma di sudditanza da parte della Regione nei confronti di Toscana Aeroporti, dove l'amministratore delegato Naldi si nasconde sovente dietro comunicati stampa e non ha mai il coraggio di metterci la faccia; ricordo, inoltre, che migliaia di fiorentini sono ancora, da decenni, in trepidante e vana attesa d'interventi per mitigare l'inquinamento acustico." 

"Noi - concludono Elena Meini e Giovanni Galli - esigiamo, quindi, la massima trasparenza e pertanto continueremo a fare da pungolo, affinchè ci sia un confronto diretto con chi ha sta godendo di un generoso contributo pubblico."


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Al culmine di un diverbio è spuntata la lama, con uno dei due uomini colpito da fendenti al torace che l'hanno ridotto in fin di vita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Monitor Consiglio

Attualità