Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:14 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
I consigli estetici di De Luca a Bonaccini: «Lo voto, ma spunti quella barba e si tolga gli occhiali a goccia»

Cronaca mercoledì 16 novembre 2022 ore 18:45

Base in Toscana per il traffico internazionale di droga

guardia di finanza

Sono 12 le misure cautelari personali eseguite dalla guardia di finanza tra Firenze e Prato. Sequestrati oltre 140 chili di stupefacenti



FIRENZE — Toscana crocevia di un traffico internazionale di stupefacenti, con basi tra Firenze e Prato. Ed è lì che oggi la guardia di finanza ha eseguito un'ordinanza emanata dal giudice per le indagini preliminari di Firenze su richiesta della direzione distrettuale antimafia fiorentina con custodia cautelare per 10 soggetti, di cui 8 in carcere e 2 agli arresti domiciliari, oltre a 1 obbligo di dimora nel comune di residenza e 1 obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. L'accusa per tutti è di associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanza stupefacente.

Le indagini, condotte dalla compagnia pronto impiego di Firenze sotto la direzione della procura, hanno portato a individuare una ramificata struttura transnazionale dedita al traffico di sostanze stupefacenti. La base operativa dell'organizzazione sarebbe stata a Prato, ma la banda avrebbe fatto giungere nel circondario fiorentino ingenti quantitativi di droga da rivendere sul territorio nazionale.

Il gruppo curava ogni passaggio, dall’approvvigionamento all’estero all’importazione in Italia, dalla lavorazione e allo spaccio minuto. Nel corso delle indagini, iniziate nel cuore del periodo pandemico, sono già state arrestate in flagranza di reato 8 persone e sottoposti a sequestro complessivamente oltre 4,5 chili di cocaina, 30 chili di marijuana, 110 chili di hashish, 32.885 euro in contanti, 3 autovetture e 32 telefoni cellulari.

Plauso per l'operazione è stato espresso dal prefetto di Firenze Valerio Valenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

L'operazione della guardia di finanza tra Firenze e Prato
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno