Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pallone spia cinese colpito e abbattuto: le immagini della caduta in Usa

Attualità venerdì 01 febbraio 2019 ore 15:30

Treni e pendolari, la Toscana se la cava

Il rapporto Pendolaria 2018 di Legambiente promuove il trasporto ferroviario toscano. Alta velocità Firenze-Bologna al top ma la costa resta indietro



FIRENZE — In Toscana i pendolari sui treni hanno vita migliore rispetto a quelli di molte altre regioni italiane ma ancora gli investimenti nel trasporto su ferro non bastano e sono troppe le opere che procedono a rilento, prima fra tutte il nodo dell'alta velocità di Firenze. E' la fotografia scattata dal rapporto Pendolaria di Legambiente su trasporto ferroviario e flusso di pendolari che nel 2018 ha toccato quota 234mila presenze al giorno, 182mila sono nell'area fiorentina secondo l'Istat.

In Toscana secondo Legambiente i problemi si concentrano soprattutto sulla costa dove i tempi di percorrenza sono infiniti da Carrara a Grosseto e dove la velocizzazione della direttrice tirrenica è ferma al palo. Treni sovraffollati anche sulla Siena Empoli dove sono in ballo 177 milioni per il raddoppio tra Empoli e Granaiolo e per l'elettrificazione. 

Migliore la situazione a Firenze dove nonostante i tempi lunghi per vedere realizzata la linea 4 della tramvia tra la stazione Leopolda e Campi Bisenzio, la linea T1 Leonardo da luglio estesa da Careggi a Scandicci con le sue 500 corse ogni 4 minuti per Legambiente ha ridotto di 12.500 tonnellate la Co2 nell'aria togliendo 9.300 auto dalle strade. E poi c'è l'alta velocità Firenze Bologna che batte tutti: nel 2018, secondo il rapporto Pendolaria, ha toccato il record di 162 treni al giorno dai 18 del 2002.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

SERVIZIO - PENDOLARIA, LA TOSCANA DEI PENDOLARI CORRE PIU' DELLE ALTRE REGIONI
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno