Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE22°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»

Attualità sabato 31 ottobre 2020 ore 08:43

Troppi contagi e ricoveri, stop agli ambulatori

Progressiva riduzione delle attività ambulatoriali negli ospedali della Toscana centrale con pazienti Covid. Al Serristori chiuso il pronto soccorso



FIRENZE — L'aumento galoppante dei contagi da Covid-19 sta riportando gli ospedali alla situazione della scorsa primavera: progressiva riduzione delle attività ambulatoriali specialistiche negli ospedali che ospitano pazienti positivi al nuovo coronavirus e aumento dei posti letto per far fronte ai ricoveri. La Asl Toscana Centro, con una nota interna, ha già disposto lo stop all'attività specialistica ambulatoriale fatta eccezione per "quella oncologica", quella "indispensabile e tempo dipendente", "quella individuata dallo specialista di riferimento come improcrastinabile (follow up e controlli)".

Intanto ieri la Asl ha fatto sapere che, proprio per la riacutizzazione dell'emergenza Covid, l'attività del pronto soccorso dell'ospedale Serristori di Figline Valdarno è stata sospesa che, in questo fine settimana, saranno aperti altri 20 posti letto Covid nel reparto di Medicina A, in attesa di altri 15 in Medicina B: si tratta, assicura la Asl, di misure temporanee per far fronte alle difficoltà del momento.

Sempre ieri la dotazione complessiva di posti per i pazienti Covid all'ospedale San Jacopo di Pistoia è passata a 100 letti e sono state potenziate le Cure Intermedie all'ex ospedale del Ceppo per i pazienti dimessi che necessitano ancora di assistenza. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'orrore si è consumato nella notte: lui l'ha avvicinata con gentilezza, poi l'ha afferrata per il collo e minacciata costringendola ad appartarsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca