Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:50 METEO:FIRENZE14°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 01 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La drammatica battaglia per l'acciaieria Azovstal di Mariupol vista con gli occhi del soldato-cameraman: le immagini

Attualità sabato 08 settembre 2018 ore 12:48

Turismo, estate tiepida al traino degli stranieri

Lo rivela un'indagine del Centro Studi Turistici di Firenze svolta a livello nazionale. Francesi, svizzeri e scandinavi compensano il calo di italiani



FIRENZE — Un'estate tutto sommato sotto le attese che, se in Toscana bene o male ha retto, a livello nazionale non ha soddisfatto più di tanto. Lo spiega Assoturismo sulla base dell'indagine commissionata al Centro Studi Turistici di Firenze che ha analizzato un campione di 2.406 imprese ricettive. 

Quello che ne è emerso è che tra giugno e agosto nelle strutture italiane sono arrivati 210,3 milioni di ospiti, cioè -0,2 per cento rispetto allo stesso trimestre dell'anno scorso. A pesare il calo degli italiani a cui ha fatto da contraltare, tuttavia, l'aumento degli stranieri pari allo 0,7 per cento, 652mila in più rispetto al 2017. Ad aumentare sono state soprattutto le presenze di visitatori da Francia, Paesi Scandinavi, Benelux e Svizzera mentre sono diminuiti i giapponesi e gli indiani. 

Guardando le macro aree regionali, il risultato migliore va al Nord Ovest con il +1 per cento: qui all'aumento degli stranieri si è aggiunta la stabilità degli italiani. Nel Nord Est invece la flessione è stata intorno al -1 per cento: qui sono calati sia gli stranieri che, in misura maggiore, gli italiani. Diversa la situazione al Sud e nelle Isole: +0,4 per cento di pernottamenti con il +3,3 per cento di stranieri e il -1 per cento di italiani. Centro Italia invece stabile. 

Nelle città d'arte e nelle località di interesse storico e artistico, l'indagine stima un aumento del +1,2 per cento. Anche qui aumentano gli stranieri, a quota +1,5 per cento e in misura minore gli italiani a +0,7 per cento.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vettura sarebbe sbandata sulla strada bagnata prima di andare a impattare contro la struttura a bordo strada. Tre i feriti, tra cui la bambina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità