Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE19°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci

Cronaca mercoledì 16 marzo 2016 ore 17:00

Urbanistica Barberino, assolto Paolo Cocchi

L'ex assessore regionale della giunta Martini, Paolo Cocchi, era accusato di corruzione nell'ambito di un'inchiesta sull'urbanistica a Barberino



FIRENZE — Assolto perché il fatto non sussiste. Questa la sentenza dei giudici per Paolo Cocchi. 

Secondo il pm Leopoldo De Gregorio tra il 2005 e il 2010 alcuni imprenditori avrebbero goduto di sponsorizzazioni e agevolazioni da parte di politici e amministratori in cambio di contributi in campagna elettorale, vacanze e un appartamento. I giudici hanno assolto anche la moglie di Cocchi, Barbara Bardazzi, e il figlio dell'imprenditore, Simone Cianti, entrambi accusati di aver concorso ai reati. 

Ha prevalso invece il "non doversi procedere perché il reato è estinto per intervenuta prescrizione", per l'accusa di corruzione legata ai soldi per le elezioni e le 'vacanze'.

 Prescrizione che per i giudici è da applicare anche per i reati contestati ad altri imputati: Gian Piero Luchi, Alberto Lotti, Luca Luchi e Paolo Pinarelli. Quest'ultimo è invece stato condannato a 1 anno e due mesi, oltre al pagamento delle spese processuali, per falso in atto pubblico.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per cause tutte da chiarire, il grosso mezzo ha finito con l'impattare sulle vetture a bordo strada. Il conducente è stato portato in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità