Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:44 METEO:FIRENZE22°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 12 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Volo Malta-Treviso in overbooking, dall'altoparlante cercano un volontario disposto a scendere: «Siamo disposti a pagarlo»
Volo Malta-Treviso in overbooking, dall'altoparlante cercano un volontario disposto a scendere: «Siamo disposti a pagarlo»

Cronaca lunedì 29 maggio 2017 ore 11:13

By-pass a battesimo con il traffico in tilt

autopalio traffico

Automobilisti incolonnati nel giorno dell'apertura della galleria al Galluzzo che servirà proprio a evitare gli ingorghi. Code in Autopalio e in A1



FIRENZE — Finite le cerimonie servirà a decongestionare il traffico in entrata e in uscita da Firenze. Per il momento, però, le code non sono mancate. Sarà perché è lunedì, ma sarà che questo avviene molto spesso in occasione delle inaugurazioni con tutti i divieti che ne conseguono. Sta di fatto che stamattina in tanti sono rimasti bloccati per parecchio tempo sull'Autopalio in direzione del capoluogo. E sui social si è scatenata l'ironia, soprattutto su quel by-pass che qualcuno ha ribattezzato come "coronarico per sopportare questo traffico". 

Nel frattempo anche Autostrade per l'Italia ha segnalato rallentamenti e code proprio in uscita dell'A1 a Firenze Impruneta, dove si è svolta la cerimonia, per chi proviene da Bologna. 

Dopo il taglio del nastro, comunque, il by-pass servirà a decongestionare il traffico per chi arriva o imbocca la superstrada Firenze-Siena e l’uscita Firenze Impruneta dell’A1 in direzione del centro città o verso Scandicci-Ponte a Greve-Torregalli-Ponte all’Indiano. Gli effetti di alleggerimento del traffico riguarderanno sia il centro abitato del Galluzzo, sempre invaso dalle auto e la valle della Greve.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno