Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE16°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo messaggio del rapper russo Walkie prima del suicidio: «Non sono pronto a uccidere»

Attualità domenica 04 marzo 2018 ore 17:45

Centinaia di tifosi viola salutano il capitano

Striscioni al Franchi (foto Ansa)

Al rientro al Franchi da Udine, la Fiorentina è stata salutata da ultras con sciarpe e striscioni dedicati a Davide Astori. Proclamato lutto cittadino



FIRENZE — La Fiorentina, giunta in aereo a Firenze di rientro da Udine, ha raggiunto il centro sportivo dove la squadra si allena durante la settimana, attiguo al Franchi. E davanti allo stadio si sono riuniti centinaia di tifosi, con striscioni e sciarpe attaccate ai cancelli dello stadio e dedicati al capitano Astori morto per un malore improvviso in albergo.

Sempre al centro sportivo è arrivato anche il presidente viola Andrea Della Valle.

Intorno allo stadio la polizia municipale ha chiuso gli accessi al viale Maratona e al viale Manfredo Fanti.

Il Comune di Firenze ha proclamato il lutto cittadino in occasione dei funerali di Davide Astori. La morte del giocatore, ha dichiarato il sindaco Dario Nardella, "ha sconvolto il mondo del calcio e addolorato tutta Firenze". Il suo ruolo di capitano, "il profondo legame che ha saputo costruire non solo con i tifosi ma con l'intera comunità grazie anche alle indubbie qualità umane e ai valori civici, la condotta esemplare di professionista attaccato ai più autentici valori della maglia viola, della Nazionale" e "del mondo dello sport in generale e, non ultima, la giovane età nella quale è stato colto da una morte tragica e improvvisa, sono alla base del sentimento collettivo di cordoglio di tutta Firenze". Per questo Nardella, "certo di interpretare questo sentimento genuino e profondo", ha proclamato il lutto cittadino. Il Comune inoltre "è pronto a promuovere o a sostenere, in accordo con la famiglia e la Fiorentina, ogni altra forma di ricordo di Davide, per valorizzare, attraverso la sua figura, l''immagine pulita, corretta e umana del calcio e dello sport in generale".

Cordoglio anche da parte di società calcistiche estere come Barcellona e Real Madrid e degli altri campionati italiani minori.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 78 anni disperso nei boschi dell'Amiata è stato ritrovato senza vita dai volontari che avevano attivato un piano di ricerche a tappeto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità