Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:18 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 27 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Le immagini dal drone della frana di Ischia

Attualità sabato 20 giugno 2020 ore 09:07

Corteo viola per lo stadio nuovo della Fiorentina

I tifosi hanno sfilato per le strade della città per chiedere uno stadio nuovo, la manifestazione fa seguito agli striscioni "Io sto con Commisso"



FIRENZE — Dopo aver tappezzato Firenze di manifesti "Io sto con Commisso" hanno sfilato per le strade della città con un carosello degno delle belle vittorie, così i tifosi della Fiorentina hanno rimarcato la richiesta di un nuovo impianto sportivo.

"Uno stadio al passo con i tempi" questa la richiesta della Curva Fiesole, ACCVC e ATF, i gruppi storici del tifo gigliato, che guarda ad un impianto di ultima generazione ma non esclude a priori un radicale intervento su un impianto realizzato negli anni '30.

Il corteo è partito in serata dal parcheggio del Centro commerciale di Ponte a Greve con arrivo all'Artemio Franchi per una visita alle "scale elicoidali" divenute oramai un tormentone nella querelle sui vincoli architettonici.

La Fiorentina intanto ha confermato l'interesse per alcuni terreni opzionati a Campi Bisenzio ed il sindaco del comune della Piana, Emiliano Fossi, non ha trattenuto l'entusiasmo rilasciando dichiarazioni molto positive sull'incontro con la dirigenza viola e sulle procedure tecniche che potrebbero portare ad una concretizzazione del progetto, in linea con quanto avvenuto a Bagno a Ripoli con il sindaco Francesco Casini per la creazione del Centro Sportivo. Lo stile è quello americano, si compra il terreno e si costruisce "Fast, fast, fast" è uno dei motti di Rocco Commisso, burocrazia italiana permettendo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono stati soccorsi dal personale sanitario del 118, i medici hanno dovuto constatare il decesso della donna e successivamente quello dell'uomo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Sport

Attualità