Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pallone spia cinese colpito e abbattuto: le immagini della caduta in Usa

Cronaca venerdì 21 luglio 2017 ore 18:00

Il carico di cocaina nascosto sotto la mattonella

Un albanese di 33 anni è stato arrestato dalla polizia per spaccio di sostanze stupefacenti. Teneva la droga sotto la mattonella e i soldi nel frigo



FIRENZE — Non si è accorto che la polizia lo stava pedinando ed ha ceduto la cocaina ad un acquirente. A quel punto gli agenti lo hanno bloccato nei pressi di viale Ludovico Ariosto.

Con l'ausilio della cinofila la polizia ha fatto irruzione nella casa del pusher: entrati nell’appartamento, i poliziotti hanno subito notato su di un tavolo altra cocaina, un bilancino di precisione ed una piccola ventosa.

Più di 10.000 euro sono stati trovati, invece, all’interno di un frigorifero, avvolti nella carta stagnola.

Grazie al fiuto del cane Amper, l’attenzione degli agenti si è concentrata su una mattonella non fissata bene al pavimento. Subito i poliziotti hanno compreso la possibile funzione della ventosa trovata poco prima. Infatti, sotto la mattonella sollevata con la ventosa, all’interno di un foro scavato nel cemento, è stata trovata altra cocaina per quasi 200 grammi e un’altra considerevole somma di denaro contante per quasi 8.000 euro

Tutta la sostanza stupefacente e il denaro è stato sottoposto a sequestro, mentre il 33enne albanese si trova ora nel carcere di Sollicciano, a disposizione dell’A.G.

Nella tarda serata di ieri, la Polizia di Stato di Firenze, durante un servizio di contrasto allo spaccio di droga nell’oltrarno fiorentino, ha arrestato un 33enne albanese, con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno