Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
A Bakhmut, con i soldati ucraini sotto l'attacco dei miliziani russi della Wagner

Attualità sabato 04 giugno 2022 ore 08:57

Addio al campione di nuoto, atleta e allenatore

Massimo Borracci
Massimo Borracci (Foto da Facebook)

Ha portato alla luce tanti giovani talenti fiorentini della vasca, centrando titoli nazionali come tecnico dopo una carriera costellata di successi



FIRENZE — Nato a Firenze e a Firenze legato per la sua carriera da atleta e allenatore di nuoto e pallanuoto, si è spento all'età di 77 anni Massimo Borracci. La notizia arriva attraverso i social dalla Rari Nantes Florentia che ne piange la scomparsa.

La Rari lo ricorda come "pluricampione di nuoto e pallanuoto, prima atleta e poi allenatore della società biancorossa". E ne traccia il profilo: "Nato a Firenze il 3 Novembre 1944, Borracci è stato primatista italiano nel 1967 nei 100 stile libero con 54'4 e finalista europeo Lipsia 1962 con la staffetta 4x100 mista e Utrecht 1966 con le staffette 4x100 mista e stile libero".

"Da tecnico ha guidato il nuoto della Rari Nantes Florentia fino al 1994, centrando numerosi titoli nazionali e portando alla ribalta diversi giovani fiorentini. Tornato alla Fiorentina Waterpolo, dopo varie esperienze in giro per l'Italia, nella stagione 2006/07 ha vinto Campionato, Coppa dei campioni e Supercoppa Europea". 

La camera ardente sarà allestita presso la casa funeraria La pietà di Putrino in via Sant'Umile da Bisignano 24 a Lamezia Terme. Le esequie saranno celebrate lunedì 6 Giugno alle 11 presso la parrocchia della Beata Vergine del Carmine.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno