Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:25 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 23 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Cronaca lunedì 06 gennaio 2020 ore 17:30

Setticemia fulminante, muore in ospedale

Foto di repertorio

In corso gli esami istologici per capire le cause del decesso di una paziente morta a Torregalli. Incubo batterio New Delhi



FIRENZE — Un caso di "setticemia fulminante" ha causato la morte di una paziente di 51 anni all'ospedale Torregalli di Firenze. A spiegarlo è la direzione sanitaria della Usl Toscana Centro. La donna "è al momento risultata positiva solo al batterio escherichia coli. E' stato avviato un riscontro diagnostico richiesto dai sanitari del reparto dove la paziente era ricoverata all'ospedale San Giovanni di Dio". 

Il caso della donna, madre di una bambina,  è stato riportato dal quotidiano La Nazione secondo cui la sua situazione è rapidamente precipitata fino al decesso che ha fatto temere la presenza del cosiddetto "superbatterio" New Delhi. Secondo il quotidiano, in un primo momento le erano stati diagnosticati sintomi influenzali, poi in ospedale sarebbe emersa una polmonite con versamento pleurico. Sempre dalla Asl si fa presente che l'azienda ora "è in attesa sia degli esami istologici che colturali" per chiarire con esattezza le cause della morte. 

Per quanto riguarda il New Delhi, in Toscana, allo stato attuale i casi ammontano a 153 e sono risultati letali nel 32 per cento dei casi di pazienti con sepsi. Il cosiddetto "superbatterio" si trova nella flora intestinale e, da recenti studi, è emersa la sua capacità di innescare meccanismi di resistenza che hanno fatto aumentare i casi della sua presenza nei pazienti toscani. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno