Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:19 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Cronaca lunedì 21 febbraio 2022 ore 18:45

Notte folle, svegliano tutti e devastano le auto

Foto di archivio

Completamenti ubriachi hanno svegliato i residenti nel cuore della notte per poi danneggiare alcune auto parcheggiate in strada. Denunciati due uomini



FIRENZE — Una notte di follia per i residenti che sono stati svegliati nel sonno da due persone completamente ubriache che hanno devastato le automobili parcheggiate in strada. Si tratta di due fiorentini di 36 e 52 anni denunciati per danneggiamento aggravato e disturbo del riposo.

L'allarme è scattato la notte scorsa quando le volanti sono intervenute intorno alle 3 di notte in via Fiesolana dove i residenti, svegliati da una serie di schiamazzi provenienti dalla strada, avevano segnalato al 112 due uomini che stavano facendo una grande confusione prendendo inoltre a calci i veicoli in sosta.

Gli agenti hanno rintracciato le persone segnalate mentre, completamente ubriache, si stavano allontanando verso piazza Salvemini. Sulla base di quanto ricostruito dalle volanti, i due avrebbero danneggiato gli specchietti retrovisori di almeno tre autovetture e gettato a terra alcune biciclette.

Durante le fasi d’identificazione sarebbero anche volate alcune minacce contro i poliziotti. Oltre alle denunce, nei loro confronti è scattata anche una sanzione per ubriachezza.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato soccorso in codice rosso con l'ausilio dell'elicottero Pegaso che l'ha trasferito d'urgenza in ospedale a Siena
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Monitor Consiglio

Monitor Consiglio

Monitor Consiglio