Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:39 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 01 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Ragazzi, non guidate se avete bevuto e correte verso la felicità nel ricordo di Francesco»

Attualità giovedì 27 maggio 2021 ore 09:24

Firenze pazza di lei e Chiara anima i social

Dal selfie con il sindaco agli scatti delle Gallerie degli Uffizi, la visita di Chiara Ferragni ha totalizzato un nuovo record sui social network



FIRENZE — Un volto noto dopo mesi di clausura ha risvegliato la città di Firenze, Chiara Ferragni ha invaso i social animando il dibattito sul turismo e sulla comunicazione digitale.

In poche ore il volto di Chiara, e soprattutto il suo outfit sfoggiato tra piazza Duomo e Ponte Vecchio, ha agitato il dibattito producendo un nuovo record di reazioni sulle bacheche istituzionali. Moltissimi cuori ma anche critiche per l'esaltazione della visita, alla maniera delle opere d'arte contemporanea esposte nelle piazze del Rinascimento.

"Chiara aiutaci tu!" hanno commentato in tanti invitando la regina di Instagram a taggare "Firenze a più non posso" per far ritornare i turisti. Non sono mancate la battute per lo scatto che ritrae Chiara Ferragni davanti ad una installazione poco artistica ma molto scenografica "La gru" che da anni fa capolino sui tetti di Firenze "Anche Chiara è stata colpita dall'effetto gru".

Dieci mesi dopo le pose fotografiche o "shooting" agli Uffizi, Chiara Ferragni è tornata ed ha visitato Palazzo Pitti dopo aver incontrato in Palazzo Vecchio il sindaco di Firenze Dario Nardella, si è presentata insieme al primo cittadino e all'assessore alla cultura Tommaso Sacchi, all'ingresso dell'ex reggia medicea: ad accoglierla, il direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt. 

Chiara si è fermata nel luogo dove è nata l'Alta Moda e per la prima volta negli anni '50 il pret-a-porter, la Sala Bianca. Stavolta il selfie rappresentativo è stato di fronte alla Venere italica di Canova, alla galleria Palatina.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Al culmine di un diverbio è spuntata la lama, con uno dei due uomini colpito da fendenti al torace che l'hanno ridotto in fin di vita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità