Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 15 novembre 2019

Attualità domenica 27 agosto 2017 ore 21:00

In trecento al corteo antifascista sul Sagro

Foto Facebook Comune di Fivizzano

Grande folla alla manifestazione indetta dopo la pubblicazione su Facebook della foto del professore di Carrara con la bandiera della Rsi



FIVIZZANO — Oltre trecento persone hanno risposto all'appello e si sono inerpicate su per il monte Sagro per dire no al fascismo dopo la pubblicazione sul social network della foto del docente che sventolava la bandiera della Repubblica di Salò a pochi giorni dall'anniversario dell'eccidio di Vinca.

A guidare il corteo don Raffaello Piagentini, parroco del duomo di Carrara che con don Piero Albanesi ha intonato le note di 'Bella ciao'. Al seguito i rappresentanti del Comune di Carrara, rappresentato dal capogruppo M5S Stefano Dell'Amico, il sindaco di Fivizzano Paolo Grassi, quella di Fosdinovo Camilla Bianchi. 

Presenti sindacalisti, amministratori, ex partigiani, religiosi: tutti uniti, hanno detto, dalla voglia di difendere lavetta del "Sagro da una nuova ondata fascista". 

"Nessuno ha il diritto dispargere cenere sulla storia - ha detto nella sua omelia donRaffaello - specialmente chi ha doveri educativi".

Nei giorni scorsi la pubblicazione della foto ha scatenato un putiferio sui social e nel mondo politico. Il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha dato mandato all'avvocatura regionale di presentare denuncia nei confronti del docente.



Tag

Venezia sott'acqua, la peggiore marea degli ultimi 50 anni: le immagini dall'elicottero

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca