Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:40 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Pd, ecco come si è autodistrutto e chi sta con chi, nelle primarie

Cronaca venerdì 09 luglio 2021 ore 11:00

Nel buio la prende a martellate, ferito anche un bimbo

Spaventosa aggressione nel vano scale di un condominio. La vittima è una donna di 67 che era era insieme a due nipotini. Fermato un uomo di 34 anni



FOLLONICA — Notte di terrore a Follonica dove un uomo di 34 anni ha preso a martellate una donna per motivi ancora da accertare. L'aggressore era nascosto sul pianerottolo delle scale del palazzo quando la signora è arrivata, insieme ai nipotini di 9 e 11 anni: a quel punto lui è uscito dal vano e l'ha colpita con un martello alla testa. Lei è stramazzata al suolo in una pozza di sangue, uno dei due bambini ha fatto in tempo ad allontanarsi, l'altro è rimasto ferito lievemente.

Il grave episodio è avvenuto attorno alle 22.30 nella zona di Sansevero. A lanciare l'allarme gli abitanti della palazzina che hanno sentito le urla della donna e del bambino. La donna che ha 69 anni è stata soccorsa e trasportata d'urgenza al policlinico Le Scotte di Siena. 

L'aggressore è stato trattenuto da un altro straniero che gli avrebbe impedito di fuggire. Poi è stato bloccato dai carabinieri.

Notizia in aggiornamento


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 87 anni è stata soccorsa dal personale del 118 ma i medici ne hanno dovuto constatare il decesso. Un'altra persona è rimasta ferita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità