Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 01 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, la comunità marocchina festeggia in strada dopo la vittoria ai Mondiali

Attualità sabato 10 settembre 2022 ore 11:03

Stangata multe, l'ultima frontiera dell'inflazione

multa

Il loro importo si adegua automaticamente al caro vita a ogni anno dispari, così da Gennaio 2023 si prospettano aumenti nel 10% circa



FORLI' — Succede negli anni dispari: a ogni 1 Gennaio l'importo delle multe si adegua al caro vita, ovvero a un'inflazione parametrata sul mese di Novembre. Solo che per il Novembre 2022 secondo le proiezioni si potrebbe verosimilmente aggirare attorno al 10%. Un salasso.

L'allarme è lanciato dall'Associazione sostenitori della polizia stradale (Asaps) che chiede alla politica di bloccare l'automatismo che potrebbe portare la multa per il divieto di sosta a costare da 42 a 46 euro, quella per l'accesso abusivo in Ztl da 83 a 91 euro e l'eccesso di velocità compreso tra 10 e 40 chilometri orari dagli attuali 165 a 181 euro così come quella per chi usa il cellulare mentre guida.

Le contravvenzioni potrebbero essere insomma a inizio 2023 l'ultima frontiera della stangata sugli italiani, quelli indisciplinati al volante e quindi certo da sanzionare naturalmente, ma anche loro sono alle prese con caro energia, impennata dei prezzi del carburante e via aumentando: "Certo multare gli indisciplinati è sacrosanto, ma per lʼAsaps non al punto di minare il bilancio familiare", afferma il presidente Asaps Giordano Biserni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Al culmine di un diverbio è spuntata la lama, con uno dei due uomini colpito da fendenti al torace che l'hanno ridotto in fin di vita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Monitor Consiglio

Attualità