Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:17 METEO:FIRENZE10°15°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Com'è andare in bicicletta a Milano? Il nostro giro tra ciclabili, interruzioni, auto in sosta, pavé e cantieri

Cronaca domenica 24 marzo 2019 ore 15:45

Il vento soffia e scoppia un altro incendio

Un nuovo rogo è divampato in un bosco di pini a Fucecchio. In arrivo l'elicottero impegnato sul fronte di fuoco di Pontito. Evacuato un centro ippico



FUCECCHIO — Giornata nera sul fronte degli incendi. Un nuovo rogo è divampato nel pomeriggio a Fucecchio, in via della Bigattiera, alimentato dal vento che ha spinto le fiamme in un bosco di pini. Per precauzione, spiegano i vigili del fuoco, sono state evacuate le stalle di un centro ippico poco distante.

Sul posto, fa sapere la protezione civile, sono in azione sei squadre di volontari ed è in arrivo il direttore delle operazione della Regione Toscana. Presenti anche i vigili del fuoco dei comandi di Empoli, Petrazzi, Firenze Ovest, Calenzano e Pistoia.

Chiesto anche l'intervento dall'alto di un canadair di uno degli elicotteri della flotta toscana antincendi boschivi, impegnato nello spegnimento del non lontano incendio a Pontito, nel pesciatino. Qui a bruciare sono stati almeno dieci ettari di bosco e le fiamme sono attive da ieri sera su più focolai che hanno costretto a un nuovo intervento dei canadair dopo il passaggio di stamattina.

La Regione intanto ricorda che fino al 31 marzo è vietato accendere fuochi per bruciare foglie e residui vegetali e agricoli proprio a causa della facilità con cui possono divampare gli incendi. Molti dei presunti roghi segnalati oggi, infatti, erano abbruciamenti nei campi. Vietata anche qualsiasi accensione di fuochi, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all'interno delle aree attrezzate.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno