Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:FIRENZE19°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il caffè costa troppo e il cliente getta bicchiere in faccia alla cameriera. Che si vendica così

Politica lunedì 17 marzo 2014 ore 14:17

Grillo attacca Renzi sulla casa pagata da Carrai

Il leader di M5S chiede spiegazioni sull'abitazione nel centro fiorentino, presa in affito da Marco Carrai, in cui Renzi ha risieduto per quasi 3 anni



FIRENZE — Marco Carrai, oggi presidente di Adf, la società che gestisce l'aeroporto di Peretola, da molti anni è uno degli uomini di fiducia di Renzi. Secondo quanto pubblicato da alcuni quotidiani, dal 14 marzo 2011 al 22 gennaio 2014, il presidente del Consiglio ha avuto la residenza in un appartamento di via degli Alfani preso in affitto da Carrai da un conoscente.
''Appare evidente che il caso sollecita alcuni interrogativi - scrive Grillo su facebook - in particolare sull'opportunità di quel trasloco in un alloggio il cui canone di locazione era a carico di un imprenditore che intratteneva rapporti con il Comune di cui Renzi era sindaco''. ''Perchè non mostrare il contratto d'affitto - chiede Beppe Grillo - rivelando la cifra pagata e l'intestatario del contratto?''.
Sempre su facebbok è intervenuto anche il padre di Renzi, Tiziano, ma per svelare che non vede quasi mai il figlio. Tiziano Renzi consiglia quindi a coloro che hanno bisogno di inviare un messaggio al premier di scrivere al suo braccio destro, Luca Lotti, sottosegretario alla presidenza del Consiglio. ''Luca lo vede costantemente - scrive Tiziano Renzi - Quando anche a me vengono idee di ordine politico istituzionale, le confido a Luca''.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno