Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:00 METEO:FIRENZE5°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Attualità sabato 12 ottobre 2019 ore 17:45

Auto, trattori e camion in corteo per la Tirrenica

Grande adesione alla manifestazione di protesta coordinata dalla Camera di Commercio grossetana per il completamento del Corridoio Tirrenico



GROSSETO — Ha registrato un'altissima adesione la manifestazione organizzata in Maremma dalla Camera di Commercio per chiedere al governo il completamento del progetto della Tirrenica, in sospeso da decenni. Centinaia di auto, camion e trattori hanno sfilato sulla statale Aurelia da Rispescia fino a Grosseto dove si è tenuto il comizio finale.

Presenti i rappresentanti di tutte le istituzioni maremmane, a partire dai sindaci del territorio e dai rappresentanti delle organizzazioni sindacali e di categoria, il presidente della Regione Enrico Rossi, l'assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli.

"Entro la fine dell'anno è necessario che il Governo firmi con tutti i soggetti interessati un accordo di programma che contenga i tempi precisi e le risorse finanziarie che servono - ha dichiarato al riguardo il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi - Questo è ciò che chiediamo".

"C'è il contratto con Sat da risolvere per poi poter affidare ad Anas la stesura del progetto esecutivo per la realizzazione di quattro corsie in sicurezza, con le complanari e i collegamenti adeguati con le località che si trovano lungo il percorso - ha aggiunto Rossi - Siamo consapevoli che adesso i soldi non ci sono, ma entro l'anno chiediamo che siano stanziati nella Legge di Bilancio. E vigileremo perché questo accada. Dopo il Patto per lo sviluppo della Toscana sottoscritto a Firenze, adesso siamo tutti uniti nel chiedere lo stesso impegno concreto, e i fatti, dopo tante parole".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno