Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Pd, ecco come si è autodistrutto e chi sta con chi, nelle primarie

Cronaca martedì 09 febbraio 2016 ore 16:52

Colpi esplosi a distanza ravvicinata

Migliorano le condizioni del ladro ferito da un colpo d'arma da fuoco; proseguono invece le indagini per l'uomo che ha sparato



GROSSETO — Stanno migliorando le condizioni del romeno colpito da un proiettile durante un furto nelle campagne grossetane. L’uomo ha subito un delicato intervento chirurgico all’intestino, il proiettile gli ha perforato l’addome ed è poi fuoriuscito. Per i medici l’uomo è fuori pericolo di vita, ma la prognosi rimane riservata.

Ma è proprio sui colpi esplosi dall’ex poliziotto che si stanno concentrando le indagini della squadra mobile di Grosseto. Da quanto si apprende, l’uomo con una pistola calibro 7.65 ha sparato dalla finestra della sua abitazione cinque colpi a distanza ravvicinata, neanche 20 metri. Tra i vari punti da chiarire la traiettoria del proiettile che ha colpito il romeno.

Parallelamente, la polizia di Grosseto sta indagando sulle attività criminali della banda romena; non si esclude che fossero gli autori di diversi furti avvenuti nelle campagne da Massa Marittima a Grosseto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 87 anni è stata soccorsa dal personale del 118 ma i medici ne hanno dovuto constatare il decesso. Un'altra persona è rimasta ferita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità