Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:45 METEO:FIRENZE19°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 16 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Addio a Piero Angela, il figlio Alberto: «È stato come vivere con Leonardo da Vinci»

Attualità giovedì 05 marzo 2015 ore 09:30

Guerra aperta al 'razzismo del peso'

Servizio di Tommaso Tafi

Il consigliere Enzo Brogi ha organizzato un incontro per presentare il libro di Francesco Baggiani "P(r)eso di mira", sulla discriminazione dei grassi



FIRENZE — "Se qualcuno prende in giro un ragazzo di colore viene bollato come razzista; se qualcuno prende in giro un gay è un omofobo; se invece prende in giro un ragazzo sovrappeso diventa uno spiritoso". 

E' questo il pregiudizio che Francesco Baggiani ha voluto denunciare con il suo libro "P(r)eso di mira", presentato nell'auditorium del consiglio regionale dal consigliere del Pd, Enzo Brogi. Un incontro cui hanno partecipato anche alcuni esponenti del mondo della cultura, come  l'attore e regista teatrale Giancarlo Cauteruccio, il comico Paolo Migone, Simona Querci e Simone Baldini Tosi

Obiettivo della serata, sensibilizzare contro le facili ironie che spesso colpiscono le perone sovrappeso, in particolare i ragazzi a scuola. Un esempio si è avuto nell'ultima edizione di Sanremo, con il comico Alessandro Siani che ha preso in giro un ragazzino con evidenti problemi di peso. "Quello che mi ha fatto piacere - ha detto Baggiani - è stata la reazione sdegnata della rete. Solo pochi anni fa nessuno si sarebbe scandalizzato, anzi si sarebbero tutti messi a ridere".

All'incontro ha partecipato anche il consigliere regionale del Pd, Simone Naldoni, membro della commissione Sanità: "Il problema dell'obesità noi lo abbiamo inserito nel piano sanitario e sociale, ma si tratta di un tema che non può essere trattato solo dal punto di vista medico. Occorre - ha detto Naldoni - una rivoluzione culturare e questo libro di Baggiani aiuta molto".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La 48enne dispersa da ieri insieme al suo cane è stata individuata nel tardo pomeriggio lungo la costa. L'animale è morto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità