Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:07 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 27 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte sulla tragedia di Ischia: «Nel 2018 nessun condono, sbloccato stallo senza deroghe a vincoli»

Attualità martedì 06 febbraio 2018 ore 15:46

Attacco hacker al Pd di Firenze

Su un tweet un link che fa accedere all'elenco degli iscritti con indirizzi, numeri di cellulare e altri dati. Matteo Renzi compreso



FIRENZE — E' stato rivendicato dal gruppo AnonPlus l'attacco hacker che ha portato alla pubblicazione su Twitter di un link attraverso il quale si accede a 2.652 files corrispondenti all'elenco degli iscritti al Pd di Firenze, con nomi e cognomi, date e città di nascita di nascita, indirizzi di casa, telefoni fissi e cellulari, circoli e data di iscrizione, compresi quello del segretario Matteo Renzi.

Gli hashtag inseriti nel tweet sono #hacked, #staisereno, #AnonPlus.

Il link sta rimbalzando sui social network con visualizzazioni a raffica e l'attacco, iniziato alle 3.15 della notte di domenica, è stato messo in atto da professionisti.

"Quando ci siamo accorti dell'attacco siamo andati subito a presentare denuncia - ha spiegato il segretario del Pd fiorentino Massimiliano Piccioli - Il sito è offline da ieri, l'attacco è sempre in corso e non sembra facile fermarlo".

Il gruppo AnonPlus, stando agli esperti della società di sicurezza FireEye che sta monitorando la situazione, sarebbe affiliato ad Anonymus ed è risultato "molto attivo negli ultimi mesi con particolare attenzione ai siti web del governo italiano". I dati trafugati dal sito del Pd e pubblicati su Twitter sono risultati autentici.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono stati soccorsi dal personale sanitario del 118, i medici hanno dovuto constatare il decesso della donna e successivamente quello dell'uomo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità