Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, la scheda chiusa in un sacchetto: ecco come votano i parlamentari che hanno il Covid

Cronaca lunedì 15 dicembre 2014 ore 12:14

I parenti lo trovano morto nel letto di ospedale

L'Asl 1 ha avviato un'indagine sul decesso di un uomo di 81 anni che i familiari hanno ritrovato già livido e freddo durante l'orario di visita



MASSA CARRARA — Il fatto è accaduto sabato scorso. 

Secondo la ricostruzione della vicenda pubblicata dal quotidiano La Nazione, l'uomo era stato ricoverato in ospedale alcuni giorni fa per un versamento pleurico ed era in condizioni critiche. 

I familiari avevano incaricato un'infermiera di assisterlo nelle ore notturne. Stando alla testimonianza della donna, sabato mattina, quando lei ha terminato il suo turno, l'anziano era ancora vivo. Qualche ora dopo però i familiari sono arrivati in reparto e quando sono entrati nella camera si sono subito resi conto che il loro congiunto era deceduto senza che medici o infermieri si fossero accorti di nulla. 

A quel punto hanno dato l'allarme, denunciando il fatto ai vertici della Asl e nominando un legale per chiedere chiarezza sulla vicenda.

I primi riscontri delle indagini interne dell'azienda sanitaria hanno però disegnato contorni diversi alla vicenda. "Il paziente non è stato assolutamente lasciato per ore senza assistenza - ha dichiarato il direttore sanitario Maurizio Dal Maso - Anzi, era controllato ogni mezz'ora e, poco prima dell'ingresso nel reparto dei parenti, aveva terminato una terapia specifica per la quale i medici avevano richiesto una consulenza. Le sue patologie erano ben note da tempo ai sanitari dei due reparti che lo seguivano, medicina generale e cardiologia. Un altro dato certo è che si è trattato di una morte improvvisa".

Domani saranno resi noti dalla Asl i dettagli di una relazione tecnica chiesta da Dal Maso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il giovane non aveva voluto vaccinarsi così come il genitore. Nuovo rapporto Iss: "I non vaccinati finiscono in terapia intensiva 40 volte di più"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità