Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°20° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 26 agosto 2019

Politica mercoledì 03 giugno 2015 ore 11:26

Baldini chiede il riconteggio delle schede

A chiederlo è il candidato della Lega. Infatti ci sono solo 31 voti di differenza tra lui e il candidato del Pd Poletti che è andato al ballottaggio



VIAREGGIO — Una maciata di voti separano la Lega e il Pd a Viareggio, 31 per la precisione e Massimiliano Baldini, il candidato della Lega Nord a sindaco di Viareggio, escluso dal ballottaggio, ha chiesto che venga rifatto il conteggio dei voti e delle schede in tutte le sezioni.

Baldini ha avuto un testa a testa col candidato sindaco del Pd, Luca Poletti. Alla fine, con Giorgio Del Ghingaro, ex sindaco di Capannori, sostenuto da una platea di liste civiche di centrosinistra, che ha avuto il 30,58%, va al ballottaggio proprio Poletti del Pd col 19,91% (5.486 voti). Mentre Baldini si è fermato appena dietro al 19,80% (5.455 voti). 

"Con una differenza così risicata - ha detto lo stesso Massimiliano Baldini sostenuto dalla Lega Nord - chiederemo il riconteggio per verificare i numeri, secondo la procedura di legge. Solo all'esito del ricorso avvierò con coloro che mi hanno sostenuto un'attenta riflessione su questo passaggio elettorale".

"La differenza di soli 31 voti con il candidato Poletti e l'altissimo numero di schede contestate, nulle e quant'altro - più di mille mi dicono - non solo ci farà azionare le procedure di legge per la verifica, il riconteggio e l'eventuale ricorso al Tar con sospensiva ma, stando alle prime notizie apprese dai nostri rappresentanti di lista, mi fa davvero ben sperare sulla concreta possibilità di ribaltare l'esito di quanto emerso". 

Intanto Massimiliano Baldini insieme ai delegati di lista di tutte le liste che lo sostengono si sono recati in comune a Viareggio per prendere contatti con l'Ufficio centrale elettorale e con il magistrato competente al fine di poter assistere alla verifica del voto.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca