Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°29° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 18 agosto 2019

Politica martedì 12 maggio 2015 ore 18:27

Il Tar riammette Lega Toscana-Più Toscana

Secondo il Tribunale il simbolo della lista che sostiene la candidatura di Stefano Mugnai a governatore non è confondibile con quello di altri partiti



FIRENZE — Ribaltata la sentenza della Corte d'Appello che solo quattro giorni fa aveva imposto lo stop alla lista Lega Toscana-Più Toscana sostenendo che il logo utilizzato era troppo simile a quello della Lega Nord di Matteo Salvini e che vede come candidato governatore, Claudio Borghi.

Dopo il ricorso dei componenti di questa lista, ecco il dietrofront disposto dal Tribunale amministrativo. In questo modo le liste che appariranno sulla scheda saranno 10, non 9, a sostegno di 7 candidati governatori.

Rimane in vigore invece l'esclusione di Democrazia Diretta, che sostiene Gabriele Chiurli, dalla circoscrizione di Pisa, visto che non è stata rispettata l'alternanza uomo-donna nella composizione della lista.

Ecco dunque l'elenco dei candidati governatori che correranno per la poltrona più prestigiosa della Toscana il 31 maggio prossimo.

Claudio Borghi, candidato della Lega Nord e di Fratelli d'Italia

Gabriele Chiurli, sostenuto dalla lista Democrazia Diretta (ma che non sarà presente nella circoscrizione di Pisa)

Tommaso Fattori, candidato della Lista Sì Toscana a sinistra

Giacomo Giannarelli, sostenuto dal M5S

Gianni Lamioni, candidato della lista Passione Toscana, espressione di Ncd e Udc

Stefano Mugnai, candidato di Forza Italia e Lega Toscana-Più Toscana

Enrico Rossi, sostenuto dal PD e dalla lista Popolo toscano



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Cronaca

Cronaca