Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:37 METEO:FIRENZE13°27°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 24 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
No-vax contesta Letta e interrompe il comizio a Trieste: «Il vaccino è libertà?»

Attualità martedì 03 agosto 2021 ore 19:15

Covid all'assalto dei giovani, nessun decesso fra gli anziani

Un'operatrice del Cross - foto di repertorio
Un'operatrice del Cross - foto di repertorio

I nuovi casi positivi scendono a 326 nonostante il raddoppio dei tamponi. Età media 32 anni. In aumento anche i ricoverati in ospedale



FIRENZE — Nelle ultime 24 ore in Toscana non è stato registrato alcun decesso per Covid e sono stati diagnosticati 326 nuovi casi di infezione a fronte di più di 12.500 tamponi: il tasso di positività sulle prime diagnosi è quindi sceso al 5,6%, un dato molto meno allarmante dell'inquietante 15.1% di ieri.

L'età media dei 326 nuovi positivi odierni è di 32 anni circa, a dimostrazione che le nuove varianti colpiscono più facilmente i giovani, sia perchè è la fascia di età con meno vaccinati che per l'attitudine a una maggiore socialità che (il 28% ha meno di 20 anni, il 42% tra 20 e 39 anni, il 22% tra 40 e 59 anni, il 6% tra 60 e 79 anni, il 2% ha 80 anni o più).

I guariti sono invece 167 in più per un totale di 238.521 persone che rappresentano il 94,1% di coloro che si sono ammalati di Covid in Toscana.

Gli attualmente positivi sono oggi 8.013, in crescita del 2% rispetto a ieri. Di questi, i ricoverati in ospedale sono 193 (14 in più rispetto a ieri), di cui 23 in terapia intensiva (3 in più).

Altre 7.820 persone sono in isolamento a casa con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o prive di sintomi (145 in più rispetto a ieri). Sono invece 12.379 (37 in più rispetto a ieri) le persone, anch'esse in isolamento e in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl  Centro 5.031, Nord Ovest 5.828, Sud Est 1.520).

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri:

- Sono 70.338 i casi complessivi ad oggi a Firenze (84 in più rispetto a ieri), 23.345 a Prato (29 in più), 23.656 a Pistoia (21 in più), 

- 13.662 a Massa (8 in più), 26.051 a Lucca (45 in più), 30.148 a Pisa (38 in più), 18.223 a Livorno (38 in più), 

- 23.459 ad Arezzo (25 in più), 14.394 a Siena (17 in più), 9.622 a Grosseto (21 in più).

La Toscana si trova al 12mo posto in Italia come numerosità di casi (comprensivi di residenti e non residenti), con circa 6.909 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 7.355 x100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Prato con 9.117 casi x100.000 abitanti, Pistoia con 8.134, Pisa con 7.240, la più bassa Grosseto con 4.403.

I 6.919 i deceduti dall'inizio dell'epidemia sono così ripartiti fra le province: 2.230 a Firenze, 604 a Prato, 633 a Pistoia, 528 a Massa Carrara, 670 a Lucca, 702 a Pisa, 417 a Livorno, 515 ad Arezzo, 340 a Siena, 189 a Grosseto, 91 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 188,6 per 100.000 residenti contro il 216,2 x100.000 della media italiana (12° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (278,1 per 100.000), Prato (235,9 per 100.000) e Firenze (226,2 per 100.000), il più basso a Grosseto (86,5 per 100.000).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovo, drammatico incidente sul lavoro in Toscana. Le fiamme sono divampate mentre l'uomo era solo. Strada chiusa per domare il rogo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Cronaca