Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:09 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 06 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Achille Lauro vestito da sposa bacia Boss Doms e duetta con Fiorello

Attualità giovedì 07 gennaio 2021 ore 13:35

"In Toscana Rt a 0,90, restiamo in zona gialla"

Eugenio Giani
Eugenio Giani

Lo ha detto il governatore Giani con riferimento alla zona che sarà assegnata alla Toscana da lunedì 11 Gennaio, sulla base del nuovo monitoraggio Iss



FIRENZE — La Toscana, superato il fine settimana del 9-10 Gennaio, obbligatoriamente in zona arancione per decreto governativo, dovrebbe possedere i requisiti per tornare in zona gialla lunedì 11 Gennaio. Lo ha dichiarato il presidente della Regione Eugenio Giani a margine di un evento a Firenze.

"I dati che stanno elaborando ci danno un Rt a 0,90 - ha detto Giani - Quindi al di sotto del valore 1 che è il limite per il passaggio da giallo ad arancione".

La scorsa settimana l'indice Rt della Toscana era a 0.79.

"Siccome i dati sono quelli accertati nelle giornata di ieri l'altro - ha detto ancora Giani -  ritengo che, almeno da quello di cui sono a conoscenza, la Toscana dovrebbe rimanere in zona gialla".

Il decreto ponte con le restrizioni anti-Covid in vigore dal 6 al 15 Gennaio ha abbassato i limiti per il passaggio delle regioni da una zona di rischio Covid all'altra, con l'adozione delle restrizioni conseguenti (basta un Rt uguale a 1 per passare dalla zona gialla a quella arancione e un Rt uguale a 1.25 per precipitare in zona rossa). 

Lo stesso decreto ribadisce che, sulla base dei dati inseriti nel monitoraggio settimanale dell'Istituto superiore di sanità sull'andamento dell'epidemia, il ministro della salute Speranza possa disporre gli eventuali cambi di colore delle regioni con propria ordinanza. Questa procedura solitamente si compie il venerdì sera, dopo che il Comitato tecnico scientifico ha diffuso il nuovo monitoraggio. Quindi la conferma della zona gialla per la Toscana da lunedì 15 Gennaio almeno fino al monitoraggio successivo dovrebbe arrivare entro domani, venerdì 8 Gennaio.

"Con questa riduzione del livello degli indici veramente sono tutti a rischio - ha detto ancora Giani - E poi l'indice Rt è particolarmente flessibile, quindi flebile nel suoi livelli di garanzia quando si scende sotto un certo numero di contagi, perchè basta qualche focolaio e l'Rt sale, determinando anche il cambiamento di colore".

"La Toscana comunque - ha concluso il governatore - al di là di questi calcoli algebrici, in questi giorni si presenta con una situazione molto migliore rispetto ad altre regioni italiane".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità