Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:FIRENZE18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 27 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Valanga all'Alpe Devero: neve, terra e massi devastano il laghetto delle Streghe

Attualità mercoledì 06 gennaio 2021 ore 22:00

Covid, Toscana in zona gialla per due giorni

Passeggiata in zona gialla
Passeggiata in zona gialla

Il 7 e 8 Gennaio scatta di nuovo la zona gialla, poi il weekend arancione. La Toscana al penultimo posto per il rapporto fra nuovi positivi e tamponi



ROMA — Entra in vigore domani, giovedì 7 Gennaio, il nuovo calendario con le restrizioni anti-Covid previste dal decreto-ponte valido afino al 15 Gennaio, con il divieto di spostamento fra le regioni per tutto il periodo e nuovi parametri più restrittivi e severi per il passaggio da una zona di rischio Covid gialla a quella arancione (basterà un indice Rt a 1) o rossa (basterà un indice Rt a 1.25).

La Toscana è fra le regioni che hanno a tutt'oggi dati sull'andamento del contagio confortanti, come ha sottolineato su Facebook il governatore Eugenio Giani nel post che vedete in fondo all'articolo, e quindi torna in zona gialla almeno il 7 e l'8 Gennaio.

Sabato 9 e domenica 10 scatta invece nuovamente la zona arancione mentre per avere conferma dell'eventuale ritorno in zona gialla dall'11 al 15 occorrerà aspettare il nuovo monitoraggio dell'Istituto superiore di sanità, atteso entro venerdì. 

Per quanto riguarda i prossimi due giorni in zona gialla, vi ricordiamo le misure di contenimento principali, così come schermatizzato da Anci Toscana:

- divieto di spostamento fra regioni, compresi quelli verso le seconde case, a meno di comprovati motivi di salute, lavoro o necessità; coprifuoco dalle 22 alle 5; sempre consentito il rientro verso la propria residenza o domicilio;

- Bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, consumo al tavolo consentito per un massimo di 4 persone per tavolo, salvo che siano tutti conviventi. Dopo le 18 è vietato il consumo di cibo o bevande nei luoghi pubblici e aperti al pubblico. Sempre possibile la consegna a domicilio, asporto consentito fino alle 22;

- Aperti tutti gli esercizi commerciali, secondo gli orari consueti;

- Chiusi musei, mostre, piscine, palestre, teatri, cinema. L'attività motoria è consentita (passeggiate, jogging); l'attività sportiva invece è consentita anche nei centri sportivi e nei circoli all'aperto ad esclusione degli sport di contatto;

- Riaprono le scuole: materne, elementari e medie inferiori in presenza, scuole superiori con la didattica a distanza. Quella in presenza per le superiori è prevista a partire da lunedì 11 Gennaio partendo da almeno il 50% della popolazione scolastica.

Grafica di Anci Toscana con le misure anti-Covid dal 7 al 15 Gennaio. In fondo all'articolo anche la versione scaricabile.

Qui sotto invece il post del governatore Giani sull'andamento dell'epidemia

---

Siamo la penultima regione per rapporto dei nuovi positivi ogni 100.000 abitanti. L’andamento del contagio dipende da...

Pubblicato da Eugenio Giani su Mercoledì 6 gennaio 2021
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità