Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:55 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Casellati contro Santangelo (M5S): «Lei è un grande maleducato, io l'ammonisco

Attualità martedì 07 settembre 2021 ore 19:20

Incendio di bosco sfiora le case e un villaggio turistico

Foto di repertorio
Foto di repertorio

L'incendio divampato la scorsa notte è ripreso questa mattina sospinto dal vento. Più di 30 gli evacuati. Indagini per capire se il rogo è doloso



CAPALBIO — L'incendio che ha tenuto sotto scacco Capalbio da ieri sera, per sicurezza sono state evacuate oltre 30 persone, è stato definito sotto controllo dal Comune che, in un post su Fb, ha spiegato che le fiamme sono state domate in mattinata. 

Poco dopo le persone sono rientrate nelle loro abitazioni, si tratta di tre residenti di una casa isolata e circa trenta ospiti di un villaggio turistico.

L'incendio ha interessato un'area di circa 18 ettari, tra uliveti e macchia mediterranea.

"Per fortuna - ha spiegato dal municipio il vicesindaco Gianni Ranieri - l’incendio che ha colpito il nostro territorio, deturpandolo e mettendo in pericolo la vita dei cittadini, è stato definitivamente domato". 

Resta da capire se l'incendio sia stato doloso, sono in corso le indagini: "Non sappiamo ancora se è di origine dolosa o meno - ha aggiunto Ranieri - ma è partito in una zona piena di sterpaglie che in poco tempo ha permesso la diffusione delle fiamme. In un primo momento credevamo di averlo domato, ma nella tarda serata di ieri ha invece ripreso estendendosi fino alle abitazioni dove, con l’aiuto dei volontari e delle forze dell’ordine intervenute, siamo riusciti ad evacuare ieri notte tre persone e stamani poco meno di venti". 

"Alcuni membri della nostra giunta sono intervenuti in prima persona per tutta la notte, anche perché veder bruciare il proprio territorio, che cerchiamo di curare anche sotto tutti i punti di vista compreso quello ambientale, è uno spettacolo orribile. Proprio per questo vogliamo ringraziare di cuore tutti coloro che sono intervenuti: dai volontari alle forze dell’ordine passando per i cittadini che ci hanno aiutato e supportato anche solo nel darci informazioni che ci hanno permesso di intervenire prima" ha concluso Ranieri.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ragazzo e la ragazza erano appartati in auto nella zona delle Cascine. L'aggressore ha 25 anni ed è accusato di tentato omicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità