Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE18°31°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 03 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tita e Banti: «Ci siamo conosciuti per caso, orgogliosi di essere la prima medaglia d'oro mista dell'Italia»

Attualità lunedì 31 marzo 2014 ore 13:16

La Cina si fa sempre più vicina

L'Università di Firenze ospiterà i corsi dell'Istituto Confucio: un modo per promuovere la conoscenza della lingua e della cultura cinese



FIRENZE — La comunità cinese residente nel triangolo Prato-Empoli-Firenze è la seconda in Italia per dimensione dopo quella di Milano. Per questo il Ministero dell'Istruzione di Pechino ha deciso di aprire proprio presso l'Università di Firenze la sede numero 10 dell'Istituto Confucio, l'ente ufficiale per l'insegnamento della lingua cinese nel modo. 
Un apertura che fa il paio con l'avvio delle attività dell'Overseas Campus della Tongji University di Pechino, che organizzerà i propri corsi alle Murate a Firenze.
"Con l'inaugurazione di questi due enti culturali - ha detto il vicesindaco Dario Nardella, intervenendo all'inaugurazione del Campus - poniamo le basi per costruire un ponte tra la Toscana e la Cina".
Un ponte necessario a sviluppare scambi interculturali e commerciali, ma anche utile per migliorare la conoscenza reciproca e la convivenza tra le due comunità che soprattutto nell'area di Prato. 

Servizio di Tommaso Tafi
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il benzinaio non sapeva del furto e quando ha protestato il ladro è fuggito. Rintracciato dalla polizia ha picchiato gli agenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità