Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:17 METEO:FIRENZE11°14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 09 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video dello scambio in aeroporto tra Brittney Griner e Viktor But

Attualità martedì 26 agosto 2014 ore 16:01

La Corte dei Conti indaga su Verdini

La magistratura contabile ipotizza un danno erariale per i finanziamenti pubblici concessi al Giornale della Toscana e a Metropoli Day



FIRENZE — Nuova indagine su Denis Verdini, l'uomo forte di Forza Italia in Toscana. Dopo il rinvio a giudizio deciso dal gup di Firenze, Fabio Frangini, per la presunta truffa ai danni dello Stato che il parlamentare azzurro avrebbe condotto attraverso la Società Editoriale Toscana (Ste), che pubblicava Il Giornale della Toscana, e la Settemari Scarl, editrice di Metropoli Day, la magistratura contabile ha aperto un fascicolo con l'ipotesi di danno erariale.

Siamo solo alle prime battute ma la Corte dei Conti ritiene che la truffa sia quantificabile in circa 10 milioni di euro. Insieme a Verdini sono finiti nei fascicoli degli investigatori contabili anche gli altri protagonisti dell'inchiesta penale che pende sulla vicenda, tra cui Arturo Parisi, coordinatore di Forza Italia in Toscana.

L'ipotesi di truffa al Dipartimento dell'editoria si inserisce nella maxi inchiesta sul Credito Cooperativo fiorentino e interessa il periodo tra il 2005 e il 2009. I magistrati ritengono che Verdini abbia costituito cooperative fittizie dentro le quali non lavorava di fatto nessuno, ma che a loro volta avrebbero rilevato altre cooperative, allo scopo di rastrellare i fondi pubblici riservati alle imprese editoriali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno