Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:47 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco distrugge i fiori di Sanremo e il pubblico fischia

Attualità mercoledì 17 dicembre 2014 ore 10:51

La mamma non ha i soldi, niente analisi al figlio

Il Cup di Massa ha negato il prelievo del sangue a un bimbo di 9 anni. La donna: "Ho chiesto di poter pagare al ritiro ma mi è stato detto di no"



MASSA — Si è presentata al punto prelievi convinta di non dover pagare alcun ticket in virtù di un reddito Isee inferiore a 36mila euro. Ma poiché al Cup non risultava, le è stato chiesto di pagare 38 euro. Non avendoli con sé ha quindi chiesto alla struttura sanitaria di poter comunque effettuare il prelievo del sangue sul suo bambino di 9 anni e saldare il ticket prima del ritiro, ma le è stato risposto che, senza il pagamento anticipato, non era possibile.

Di "errore delle addette" ha parlato il dottor Enrico Raggi, responsabile dei Cup per la Asl 1 di Massa Carrara spiegando che "la procedura vuole che in casi specifici si debba avvertire il responsabile del distretto e chiedere come doversi comportare" e aggiungendo che "in questo caso le analisi ad un minore sarebbero certamente state consentite, e la madre avrebbe avuto la possibilità di pagare al loro ritiro".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno