Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il crollo degli edifici ore dopo il sisma in Turchia: i video ripresi con gli smartphone

Attualità mercoledì 15 aprile 2015 ore 15:13

La Regione premia le app più utili

Servizio di Tommaso Tafi

Ai venti migliori progetti elaborati da start up andranno 20mila euro a testa. L'assessore Bugli: "Una opportunità concreta di fare nuova impresa"



FIRENZE — Si chiama "StartApp Toscana Contest" ed è il bando col quale la Regione Toscana mette a disposizione 400mila euro per le aziende che creano app per smartphone e tablet

Secondo quanto previsto, ad essere premiati saranno i 20 progetti giudicati più "innovativi, utili e usabili" elaborati da start up, da neo imprese costituite da non più di due anni o da giovani (e meno giovani) che vogliono provare a costituire un'impresa. Condizione essenziale: le applicazioni devono essere in grado di favorire l'accesso ai servizi della Regione ed essere quindi utili a vivere meglio in Toscana.

Per partecipare, con una o più app, ci sono 90 giorni di tempo (vale a dire fino al 15 luglio) ed è richiesto per ognuna essere in grado di girare su almeno due sistemi a scelta tra Android, iOs o Windows phone.

"L'obiettivo - ha spiegato l'assessore alla presidenza della Regione Vittorio Bugli - è sostenere un processo che immetta una bella dose di innovazione nella Pa scovando giovani talenti e dando loro una opportunità concreta di fare nuova impresa: per garantire la crescita delle imprese toscane e migliorare la qualità della vita dei cittadini è impensabile non investire sul digitale, elemento peraltro irrinunciabile per lo sviluppo economico".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Monitor Consiglio

Attualità

Sport