Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Pd, ecco come si è autodistrutto e chi sta con chi, nelle primarie

Attualità giovedì 09 aprile 2015 ore 18:16

Il cibo prodotto in Toscana? Lo svela una App

Il progetto si chiama "Nato in Toscana" e permetterà ai consumatori di avere informazioni su provenienza e modalità di produzione degli alimenti



FIRENZE — Promosso dalla Regione, "Nato in Toscana" non è un sistema di certificazione ma di comunicazione. Il produttore che decide di aderire rilascia una dichiarazione volontaria per descrivere la composizione, l'origine delle materie prime e il processo produttivo, con un'attenzione particolare agli elementi che contraddistinguono il prodotto, creando così una sorta di carta di identità

Il tutto verrà quindi raccolto sul sito bornintuscany.it/natointoscana.it, ospitato nel portale di Vetrina Toscana che gestirà automaticamente la dichiarazione. Ad ogni scheda di prodotto verrà infatti assegnato un QR code che rimanderà all'indirizzo internet della pagina che lo descrive. Per leggerlo basterà dunque un'app gratuita di decodifica. 

Secondo quanto spiegato il QR code potrà essere stampato dal produttore sull'etichetta del prodotto oppure inserito da ristoratori e botteghe nei propri menù, nelle etichette degli scaffali o in volantini ed espositori anche della grande distribuzione.

"La trasparenza - ha spiegato la vicepresidente Stefania Saccardi - è lo strumento che vogliamo adottare per tutelare il consumatore e salvaguardare il nostro sistema produttivo dalla contraffazione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Stefania Saccardi - Video
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per soccorrere il 53enne era stato attivato anche l'elicottero Pegaso. Tutto inutile, per lui non c'è stato nulla da fare. Indagano i carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca