comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:59 METEO:FIRENZE15°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 26 ottobre 2020
corriere tv
Conte firma il nuovo dpcm: bar e locali chiusi dalle 18

Attualità martedì 26 maggio 2020 ore 15:15

La Regione stanzia 35 milioni per gli alloggi Erp

In Toscana l'edilizia residenziale pubblica comprende 50.000 abitazioni. Fondi per alloggi in autocostruzione e per l'efficientamento energetico



FIRENZE — Ammonta a 35,4 milioni di euro lo stanziamento che la Regione Toscana, su proposta dell'assessore regionale all'urbanistica e alle politiche abitative, Vincenzo Ceccarelli, ha destinato al miglioramento del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, che in Toscana si compone di quasi 50.000 alloggi.

I fondi sono relativi al triennio 2020-2022.

Una quota complessiva di 3 milioni di euro è destinata alla realizzazione di alloggi sociali in autocostruzione o autorecupero, cofinanziati dai Comuni, con forme di partecipazione diretta dei destinatari riuniti in cooperativa alla progettazione, alla realizzazione e alla successiva gestione degli alloggi e degli spazi comuni realizzati con interventi pilota.

Ammonta invece a 4,4 milioni di euro la dotazione dei Comuni per la realizzazione di interventi in edifici Erp finalizzati al potenziamento ed alla manutenzione straordinaria di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili, nonché per interventi di efficientamento energetico.

Lo stanziamento più consistente, pari a 28 milioni di euro da qui al 2022, riguarda gli interventi di manutenzione, qualificazione e ripristino del patrimonio Erp, compresi gli interventi di messa in sicurezza sismica

La delibera approvata nel corso dell'ultima seduta di Giunta, prevede anche la seguente ripartizione tra gli 11 Livelli ottimali di esercizio (Lode) della Toscana dei 10 milioni che rappresentano la dotazione relativa al 2020 (mentre per il 2021 e il 2022 sono già stanziati 9 milioni l'anno):

- al Lode fiorentino, che amministra 12.820 alloggi, andranno circa 2,5 milioni di euro;

- a Livorno con oltre 8.600 alloggi sono destinati 1,7 milioni di euro, 

- a Pisa che gestisce oltre 6.300 alloggi vanno oltre 814.000 euro, 

- a Lucca con 4.000 alloggi oltre 814.000 euro, 

- a Massa Carrara con oltre 3.700 alloggi oltre 747.000 euro, 

- Grosseto utilizzerà oltre 635.000 euro per i suoi 3.200 alloggi,

- Una cifra di poco inferiore, 634.000 euro, è riservata ad Arezzo per oltre 3.100 alloggi,

- a Siena, per 2.600 alloggi, vanno 520.000 euro, 

- 424.000 a Pistoia per 2.100 alloggi, 

- 357.000 a Prato per 1700 alloggi. 

- 310.000 euro e Empoli per interventi su circa 1.500 alloggi che amministra.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità