Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:30 METEO:FIRENZE13°23°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del rapimento di 5 soldatesse israeliane il 7 ottobre, insulti e sangue

Attualità lunedì 10 febbraio 2020 ore 12:35

La Toscana ricorda le vittime delle foibe

Seduta del Consiglio regionale a Laterina Pergine dedicata al ricordo delle Foibe. Visita al centro di raccolta profughi dell'esodo giuliano-dalmata



LATERINA PERGINE VALDARNO — Una giornata che rappresenta la memoria storica dei fatti che seguirono l’armistizio del 1943 e che portarono all’eccidio di migliaia di persone che si opponevano all’ammissione della Venezia Giulia alla Jugoslavia e alla deportazione degli italiani dall’Istria e dalla Dalmazia.

Quest'anno la seduta solenne del Consiglio regionale per il Giorno del Ricordo si è tenuta a Laterina Pergine Valdarno. Qui, nel teatro comunale hanno preso il via le celebrazioni 2020 della ricorrenza istituita con legge nel 2004.

La seduta solenne è stata aperta dall’intervento del presidente dell’Assemblea toscana Eugenio Giani seguito da quello del giornalista Roberto Menia che, da parlamentare, è stato il promotore e primo firmatario della legge che ha istituito il 10 febbraio come Giorno del Ricordo, dedicato ai Martiri delle Foibe e all'esodo dalle loro terre di istriani, fiumani e dalmati.

La giornata continuerà con la visita al ‘cippo’ commemorativo e al campo di Laterina, dal 1948 al 1963 Centro di raccolta profughi dell’esodo giuliano-dalmata e precedentemente campo di concentramento militare e di prigionia (dal 1941 al 1947).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno