Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:22 METEO:FIRENZE21°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nubifragio alle isole Eolie, le strade di Stromboli invase dal fango

Attualità lunedì 18 febbraio 2019 ore 10:02

Dalla Toscana le migliori birre dell'anno

Al concorso di Unionbirrai ad arrivare primi i birrifici La Petrognola di Piazza al Serchio, Bruton di Lucca e il Birrificio Apuano di Massa Cararra



RIMINI — Le birre artigianali della Toscana si confermano tra le migliori d'Italia. A stabilirlo è stata la giuria internazionale di “Birra dell'Anno”, il concorso organizzato da Unionbirrai che si è tenuto sabato scorso a Rimini. Cento giudici hanno valutato le 1.994 birre in gara, presentate da 327 produttori italiani e divise in 41 categorie.
È il marchigiano Mukkeller il miglior birrificio d'Italia, ma a trionfare sul palco della Fiera di Rimini sono stati anche otto produttori artigianali toscani.

Ha conquistato un oro e un bronzo il Birrificio La Petrognola di Piazza al Serchio, rispettivamente con la Montefiore, birra chiara con uso di frumento non maltato, di ispirazione belga, e con la Cinghiale Nero, realizzata con cereali speciali.

Un primo posto anche per il Birrificio Brúton di Lucca con la sua Brúton di Brúton e per il Birrificio Apuano di Massa Carrara, guadagnato nella categoria delle White Italian Grape Ale, birre con uve bianche, grazie alla sua Ninkasi

Ha inanellato quattro medaglie d'argento il Birrificio del Forte di Pietrasanta: una con la sua American Pale Ale Fior di Noppolo, una con Cento Volte Forte, una con Cintura d'Orione al sentore di miele, e l'ultima con Il Tralcio, una Red Italian Grape Ale.

Il Piccolo Birrificio Clandestino di Livorno ha portato a casa due medaglie, un argento e un bronzo, rispettivamente con la sua Ipa Gatta Nera e con Santa Giulia, una birra di ispirazione britannica. 

Medaglia d'argento anche per Mostodolce, birrificio di Prato, guadagnata grazie a B626, creata con l'utilizzo di castagne. Bronzi anche per il Birrificio Badalà di Montemurlo e per il Birrificio Bio La Stecciaia di Rapolano Terme.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le vetture hanno impattato frontalmente in curva sulla strada per Nisporto. Coinvolte 5 persone. Attivato per i soccorsi anche l'elicottero Pegaso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità