Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE19°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 05 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Valentino Rossi annuncia: «Mi ritirerò a fine stagione»

Cronaca venerdì 18 giugno 2021 ore 19:00

L'ha uccisa lui, un colpo di pistola al volto

Il luogo dove è stato ritrovato il cadavere di Khrystina
Il luogo dove è stato ritrovato il cadavere di Khrystina

Ma non ci sarebbe stata premeditazione nell'omicidio di Khrystyna Novak, la ragazza scomparsa a Novembre e ritrovata senza vita 6 mesi dopo



PISA — Ha ammesso di aver ucciso Khrystyna Novak dopo 9 lunghe ore di interrogatorio, dopo aver negato ogni addebito fino a quando, al momento di firmare il verbale, incalzato dalle contestazioni degli inquirenti, è crollato. Nel corso della confessione però, Francesco Lupino, 55 anni, di professione tatuatore, ha negato che ci sia stata premeditazione nell'omicidio della giovane ucraina. "Non ero andato in quella casa per ucciderla" ha detto.

Stando alle sue dichiarazioni, il delitto si è compiuto alle 10.30 del mattino del 2 Novembre 2020 nell'abitazione di Fucecchio della vittima e non nel corso della notte precedente come ipotizzato dagli investigatori: un colpo solo di pistola al volto, Khrystyna che stramazza al suolo, l'omicida che decide di lasciare il corpo lì, sul pavimento, ed esce. Poi, 24 ore dopo, Lupino è tornato sul posto, ripulito tutto ed è andato a nascondere il cadavere, ritrovato solo il 21 Maggio successivo in un casolare non lontano.

Khrystyna Novak aveva 29 anni.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si indaga per omicidio. Chi era la vittima. Sono stati i familiari a trovare il cadavere riverso a terra nella sua abitazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità