Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:43 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Letta «Queen maker» scopre le carte: ecco chi è il primo identikit del Pd per la corsa al Colle

Cronaca sabato 10 dicembre 2016 ore 16:22

Carriera finita per i re degli assalti in banca

Sgominata la banda che nel 2015 rapinò la banca di Stagno. A carico dei suoi componenti anche altri colpi commessi in diverse zone d'Italia.



LIVORNO — Ci sono voluti mesi di indagini ma alla fine gli investigatori hanno trovato il bandolo della matassa e sono risaliti alla banda di rapinatori che l'anno scorso portò via in un colpo solo 13.500 euro dalla banca di Stagno dopo aver minacciato gli impiegati con dei taglierini. 

La polizia ha individuato cinque siciliani, già segnalati per reati dello stesso genere. Di questi, tre sarebbero i presunti autori del colpo, due invece i fiancheggiatori. 

Proprio sui fiancheggiatori pende l'accusa di altre due rapine in banca commesse a Padova e a Monselice, sempre nel padovano. A queste si aggiunge un'altra rapina commessa insieme a un altro complice in provincia di Pavia. 

Dalle indagini è emerso che i rapinatori hanno colpito in diverse zone d'Italia servendosi di auto prese a noleggio di volta in volta nel luogo in cui si trovavano. Proprio i noleggiatori, nel caso della rapina a Stagno, sono stati denunciati dalla polizia per favoreggiamento. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo il boato è scoppiato un incendio che ha generato una gigantesca colonna di fumo nero. Grande paura ma nessun ferito
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Cronaca