Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, la scheda chiusa in un sacchetto: ecco come votano i parlamentari che hanno il Covid

Cronaca sabato 03 febbraio 2018 ore 14:47

Auto nel canale, morti due giovani di Stagno

Sono di due giovani di 22 anni, entrambi residenti poco lontano dal luogo dell'incidente, i cadaveri estratti dall'auto finita nello Scolmatore



COLLESALVETTI — Si chiamavano Kevin Chirra, nato a Cecina, e Alessio Falleni, nato a Livorno, le due vittime del drammatico incidente stradale avvenuto questa notte attorno alle 3 lungo l'Aurelia, sul ponte che attraversa il canale Scolmatore in prossimità di Stagno, dove entrambi i 22enni risiedevano.

Stando ai primi accertamenti, la Volvo su cui viaggiavano in direzione Pisa, guidata da Chirra, si è scontrata contro una Volkswagen Polo proveniente in direzione opposta, sulla quale si trovavano due giovani di Rosignano. Al termine della carambola, la Volvo ha sfondato il parapetto del ponte e dopo un volo di metri si è parzialmente inabissata nelle acque gelide.

I corpi dei due giovani sono stati estratti dai sommozzatori dei vigili del fuoco di Livorno.

L'Aurelia è tuttora chiusa al traffico in direzione Nord, per permettere la riparazione della spalletta del ponte.

Kevin Chirra, dopo gli studi all'istituto tecnico Cappellini di Livorno, aveva trovato lavoro in una carrozzeria della zona. Alessio Falleni aveva invece completato gli studi all'alberghiero Matteotti di Pisa.

I due occupanti dell'altra vettura, entrambi di Rosignano di 25 e 26 anni, soccorsi dai sanitari del 118 si trovano ora ricoverati negli ospedali di Pisa e Livorno e le loro condizioni non sarebbero gravi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il giovane non aveva voluto vaccinarsi così come il genitore. Nuovo rapporto Iss: "I non vaccinati finiscono in terapia intensiva 40 volte di più"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità