Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 04 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pallone spia cinese colpito e abbattuto: le immagini della caduta in Usa

Attualità martedì 28 agosto 2018 ore 17:13

Il commosso saluto di Livorno a Lindsay Kemp

Ieri il sindaco e numerosi cittadini hanno fatto visita al feretro dell'artista esposto al Teatro Goldoni. Rinviata, a Roma, la cerimonia di sepoltura



LIVORNO — Uno sfilare continuo, semplice, composto e commosso di cittadini, ha scandito ieri le ore di esposizione del feretro di Lindsay Kemp al Teatro Goldoni di Livorno, città scelta dall'artista negli ultimi anni per vivere e continuare a creare.

Tra i presenti anche il primo cittadino, Filippo Nogarin. "Ho voluto ringraziare l’artista - ha scritto il sindaco - per aver scelto Livorno come casa privilegiata degli ultimi anni di una straordinaria carriera e ho voluto ringraziare l’uomo per la semplicità con cui si è presentato da sempre agli occhi di ciascun livornese, pur essendo di fatto un gigante del nostro tempo. Sarà compito di tutti noi riuscire a preservare il rapporto tra Livorno e Lindsay Kemp, con l’esercizio della memoria".

Kemp, coreografo, attore, mimo, ballerino e rigista, artista camaleontico e sperimentatore, era nato nel Cheshire nel 1938. Sabato la morte, per cause naturali, all'ombra dei Quattro Mori. La famiglia, che ha deciso di seppellirlo nel cimitero acattolico di Roma, ha fatto sapere che la cerimonia di inumazione non sarà svolta oggi, come annunciato precedentementa, ma nei prossimi giorni.



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno