Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE16°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Lavrov all'Onu: «L'Occidente vuole smembrare e cancellare la Russia»

Lavoro martedì 09 novembre 2021 ore 16:00

I portuali per la linea dura, 48 ore di sciopero

Indetto da Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti uno sciopero per due giorni, il 18 e 19 Novembre, dei lavoratori dei porti dell'intera provincia



LIVORNO — Uno sciopero ininterrotto di 48 ore dei lavoratori e delle lavoratrici dei porti di Livorno e provincia è stato proclamato sa Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti per le giornate di giovedì 18 e venerdì 19 Novembre.

"La decisione - hanno spiegato Giuseppe Gucciardo (Filt-Cgil), Gianluca Vianello (Uiltrasporti) e Dino Keszei (Fit-Cisl) - è stata presa unitariamente al termine del ciclo di assemblee con i lavoratori tenutesi dal 30 Ottobre all'8 Novembre. La mobilitazione nasce per chiedere maggiore sicurezza e salute sui luoghi di lavoro, contenimento del lavoro straordinario e superamento del precariato, riconoscimento del lavoro usurante per il lavoro portuale, stop all'autoproduzione (il disegno di legge Concorrenza rischia infatti di spalancare le porte a questa pratica cara agli armatori) e per denunciare la mancata proroga nel decreto legge Infrastrutture dei sostegni alla portualità per l'anno 2022".

Lo sciopero dei lavoratori e delle lavoratrici del sistema portuale livornese scatterà dalle ore 00.00 del giorno 18 novembre e si concluderà alle 24 del giorno 19. Venerdì 19 Novembre sarà inoltre allestito un corteo nel centro di Livorno, i cui dettagli saranno resi noti nei prossimi giorni. 

"Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti saranno come sempre al fianco di lavoratori e lavoratrici per difendere i loro diritti e per sostenere le loro giuste rivendicazioni" hanno sottolineato dai sindacati.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto sul posto nonostante i tentativi di rianimazione il ragazzo di 26 anni alla guida dell'auto coinvolta nel drammatico incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca