Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Il 93,4% delle classi è in presenza»

Attualità mercoledì 23 novembre 2016 ore 14:57

Il maltempo non dà tregua

La Regione ha emesso un'allerta meteo di livello giallo per tutta la Toscana. Sulla costa attesi vento, mareggiate. Temporali anche nelle zone interne



LIVORNO — Codice giallo emesso dal centro funzionale della Regione per temporali, vento e mareggiate a partire dalla mezzanotte di oggi con validità per le successive 24 ore su tutta la costa, l'arcipelago e le zone occidentali in estensione su quelle interne.

La causa, una perturbazione collegata al minimo sul Mediterraneo occidentale che tende ad avanzare gradualmente verso il Tirreno, determinando un intenso flusso di correnti di Scirocco e un peggioramento anche sulla Toscana con piogge più frequenti e diffuse tra la sera e la prima parte di venerdì.

Domani, giovedì 24 novembre, precipitazioni inizialmente deboli e sparse sulle zone costiere e in generale su quelle più occidentali della regione, in estensione alle zone interne nel corso del pomeriggio.

Dalla sera di domani, temporali localmente di forte intensità più probabili su Arcipelago e zone costiere centro-meridionali. Moto ondoso in aumento fino a mare agitato sull'Arcipelago (in particolare isola d'Elba, Giglio e Giannutri) e zone costiere meridionali esposte al flusso di Scirocco.

Tra la notte di domani e la mattina di dopodomani, venerdì 25,sono previsti temporali, localmente anche forti, e raffiche di vento.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'impatto contro il muro è stato troppo violento e il conducente della vettura non ce l'ha fatta malgrado i tentativi di rianimazione dei soccorritori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Cronaca

Cronaca