Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE16°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Lavrov all'Onu: «L'Occidente vuole smembrare e cancellare la Russia»

Attualità martedì 10 aprile 2018 ore 14:00

Moby Prince, 27 anni senza verità né giustizia

Oggi l'anniversario dello scontro fra il traghetto e la petroliera Agip Abruzzo nella rada del porto. 140 i morti, un solo superstite



LIVORNO — Se davvero quella notte del 10 aprile 1991 non c'era nebbia, come ricostruito dalla commissione parlamentare guidata dal senatore Silvio Lai, allora la verità su quella immane tragedia, che vide morire 140 persone a bordo del traghetto Moby Prince, è ancora tutta da scrivere. Verità che, assieme alla giustizia, invocano da anni i parenti delle vittime, mai convinti dalle prime ricostruzioni fatte sull'incidente, lo scontro con la petroliera Agip Abruzzo.

"Quest'anno la celebrazione dell'anniversario si svolge con uno spirito diverso - ha commnetato Luchino Chessa, presidente dell'associazione "10 Aprile" dei familiari delle vittime -, grazie alle conclusioni della commissione parlamentare d'inchiesta che hanno portato a un ribaltamento delle verità processuali e dopo le segnalazioni inoltrate la procura di Livorno noi familiari ora ci aspettiamo di poter giungere finalmente alla verità". 

Tanti gli interrogativi ancora aperti ai quali la procura di Livorno, dopo la riapertura dell'inchiesta, dovrà tentare di dare risposta.

Nel video qui sotto le registrazioni delle comunicazioni radio di quella notte al porto di Livorno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Moby Prince - Cosa accadde quella notte?
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto sul posto nonostante i tentativi di rianimazione il ragazzo di 26 anni alla guida dell'auto coinvolta nel drammatico incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca