Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:55 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Casellati contro Santangelo (M5S): «Lei è un grande maleducato, io l'ammonisco

Attualità giovedì 25 febbraio 2021 ore 15:52

L'ospedale di Pescia riapre il reparto Covid

Era stato chiuso nel Dicembre scorso ma l'incremento dei contagi registrato negli ultimi giorni rende necessaria la riattivazione dei 25 posti letto



PESCIA — Tornano operativi da domani, venerdì 26 febbraio, i 25 posti letto per il ricovero dei pazienti affetti da Covid-19 all'ospedale dei Santi Cosma e Damiano. Chiusi dallo scorso dicembre per mancanza di degenti, i posti letto sono stati nuovamente riattivati all'interno del setting di Medicina Interna per rafforzare la rete ospedaliera dell'Asl Toscana Centro che, negli ultimi giorni, ha registrato un notevole incremento dei casi di contagio che necessitano di ricovero in ospedale. L'assessore regionale alla salute Simone Bezzini ha dichiarato che, soprattutto in alcuni Comuni del pistoiese, è probabile che vengano adottato restrizioni specifiche come avvenuto a Cecina, in zona rossa da oggi per 9 giorni.

Sara Melani, direttore sanitario dell'ospedale pesciatina, ha spiegato che per la riapertura del reparto sono stati definiti assetti e destinazioni, spazi e percorsi, interni ed esterni per la gestione in sicurezza dei ricoveri, a garanzia dei pazienti e degli operatori di tutto l'ospedale.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ragazzo e la ragazza erano appartati in auto nella zona delle Cascine. L'aggressore ha 25 anni ed è accusato di tentato omicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità