Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:05 METEO:FIRENZE10°17°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 13 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Stupro o sesso consenziente? Alcol, chat, testimonianza. Cosa dicono i giudici che i nostri figli devono sapere

Attualità giovedì 25 febbraio 2021 ore 18:10

Covid accellera, in Toscana 1.374 nuovi positivi e 14 morti

Una ragazza con la mascherina - foto di repertorio
Una ragazza con la mascherina - foto di repertorio

Il tasso di occupazione dei posti letto Covid di terapia intensiva è salito al 28%. Firenze, Pistoia, Pisa, Arezzo e Siena le province più colpite



TOSCANA — L'epidemia di Covid dilaga nuovamente sul territorio regionale e nelle ultime 24 ore sono stati diagnosticati 1.374 positivi in più rispetto a ieri (1.338 confermati con tampone molecolare e 36 da test rapido antigenico), con un'età media di 44 anni circa (il 19% ha meno di 20 anni, il 23% tra 20 e 39 anni, il 33% tra 40 e 59 anni, il 19% tra 60 e 79 anni, il 6% ha 80 anni o più).

I nuovi positivi sono stati individuati sottoponendo a test 12.584 casi sospetti di cui è risultato positivo il 10,9% (ieri questa percentuale si era fermata all'8,6).  Considerando anche i tamponi di controllo si arriva a 14.472 tamponi molecolari a cuisi aggiungono 8.263 tamponi antigenici rapidi, con un tasso di positività complessivo del 6%.

Oggi si registrano 14 nuovi decessi: 8 uomini e 6 donne con un'età media di 84,9 anni. Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute abitavano: 2 a Firenze, 1 a Prato, 1 a Pistoia, 2 a Massa Carrara, 2 a Lucca, 2 a Pisa, 3 a Livorno, 1 a Arezzo. Il totale delle vittime sale a 4.613.

I guariti oggi sono 635 e raggiungono quota 132.044 (86,4% dei casi totali).  

Gli attualmente positivi sono cresciuti del 4% in 24 ore arrivando a 16.130. Di questi, 1.012 sono ricoverati in ospedale (7 in più rispetto a ieri), di cui 159 in terapia intensiva (4 in meno rispetto a ieri). In Toscana il tasso di occupazione dei posti letto Covid resta quindi sotto il livello di guardia ma si sta avvicinando al limite di sicurezza per le terapie intensive: 28%, solo 2 punti in meno rispetto alla soglia massima del 30%.

Altre 15.118 persone contagiate sono in isolamento a casa con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o prive di sintomi (718 in più rispetto a ieri).

Sono invece 35.964 (529 in più rispetto a ieri) le persone, anche loro isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 13.994, Nord Ovest 12.618, Sud Est 9.352).

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri:

- Sono 42.008 i casi complessivi ad oggi a Firenze (368 in più rispetto a ieri), 12.841 a Prato (108 in più), 13.732 a Pistoia (174 in più), 

- 9.566 a Massa (68 in più), 15.629 a Lucca (145 in più), 19.900 a Pisa (134 in più), 11.814 a Livorno (91 in più),

- 13.793 ad Arezzo (129 in più), 7.867 a Siena (122 in più), 5.082 a Grosseto (35 in più).

VACCINAZIONI

Alle 12 sono state somministrate in Toscana 274.637 dosi di vaccino (terza regione in Italia), con un tasso di 7.377 vaccinazioni ogni centomila abitanti a fronte di una media italiana di 6.348 ogni centomila.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Regione ha predisposto un calendario che prevede, dal 12 al 15 Maggio, l'apertura graduale delle agende. Ma scarseggiano i posti per i sessantenni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Monica Nocciolini

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità